Contabilità analitica

Il modulo di contabilità analitica di WH&RE Electrical ERP si configura come un valido strumento di analisi dei costi, dei profitti e delle marginalità di processi, singole attività e centri di analisi.

L’utente ha a disposizione un cruscotto di analisi molto potente in grado di aiutarlo nelle attività di simulazione e analisi delle varie scelte strategiche.
L’applicazione si basa su centri e voci di costo aggregati in gruppi omogenei, dove vengono effettuate imputazioni dirette o ripartizioni in percentuale statica o dinamica.

Movimentazione

La movimentazione può essere definita a quantità o a valore e le tipologie sono molteplici: definitiva, provvisoria, di budget.
Sono disponibili prezzi e listini per valorizzare automaticamente le quantità movimentate.
La Contabilità Analitica consente una suddivisione dell’anno contabile in periodi parametrizzati e l’imputazione delle registrazioni per competenza temporale.

Ripartizioni

Il modulo di contabilità analitica consente la gestione automatica della ripartizione dei costi/ricavi fra centri di costo. E’ possibile scegliere cosa, come e dove ripartire i costi secondo uno schema che può essere richiamato e modificato ogni volta che si vuole eseguire la ripartizione stessa.

Reporting

Nella procedura di contabilità analitica sono utilizzabili due tipi di reporting, tradizionale o parametrizzabile.
Il primo fornisce informazioni in forma standardizzata ed è articolato in vari livelli con la possibilità di ottenere risultati per centro, voce e oggetto di costo.
Il secondo è uno strumento di reporting comodo e flessibile che permette all’utilizzatore di personalizzare il contenuto, il formato e la destinazione degli output.
Per destinazione sono compresi i formati compatibili con i più comuni prodotti di Office Automation (word processor, fogli elettronici, ecc.), rendendo facile e immediato l'interscambio di dati.

Collegamenti con altre applicazioni

Il modulo di contabilità analitica è integrato con le altre applicazioni del sistema informativo con cui scambia tutte le movimentazioni relative. Attraverso il collegamento con il modulo cespiti, ad esempio, la contabilità analitica riceve automaticamente i movimenti relativi al calcolo periodico dell’ammortamento economico e ai quali trasmette la movimentazione sui singoli beni e l’anagrafica del cespite singolo o multiplo per i beni gestiti a quantità. Dal modulo compensi a terzi, la contabilità analitica riceve invece la movimentazione relativa alle fatture delle prestazioni dei professionisti.
Esistono collegamenti legati alle diverse tipologie di documenti (ordine - bolla - fattura) con le applicazioni Acquisti, Fatturazione attiva, Magazzino, che appartengono all’area logistico-commerciale, dalle quali riceve tutta la movimentazione relativa.